Tressette ad alta tensione, braccio rotto e costole incrinate: la lite per una partita a carte finisce davanti al giudice

Il signor Pietro, un 70enne di Torgiano, era al bar, come spesso accadeva, con i suoi amici, a giocare a tressette e briscola. Quel marzo del 2017, però, c’era anche Davide, un 50enne di Assisi, che guardava la partita e da quel giorno…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©