Rimprovera urlando la figlia che non aveva riordinato la camera e si ritrova la polizia alla porta

Aveva sentito delle urla provenire dall’appartamento del vicino di casa e allarmato aveva richiesto l’intervento della polizia di stato.Gli agenti dell’Ufficio controllo del territorio del Commissariato di Città di Castello…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©