Picchia la moglie che prova a farlo smettere di bere, drogarsi e giocare tutto alle slot: processato

Botte e violenze psicologiche per piegare la moglie ai suoi desideri. Maltrattamenti avvenuti anche davanti alla figlia minorenne. È questa l’accusa mossa dalla Procura di Perugia a un artigiano di 51 anni residente in Alto Tevere.

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©

Generated by Feedzy