Omicidio di Gubbio, la difesa gioca la carta della legittima difesa: “Gesto nato dalle violenze e dalle minacce”

Sei anni e mezzo per aver ucciso il marito a coltellate mentre dormiva. È la sentenza emessa dalla Corte d’assise di Perugia nei confronti di Maria Grazia Fioriti, la donna che ha ucciso il marito Enzo Bei Angeloni con un coltello…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©