Maltratta l’ex moglie e la convivente, tolte armi e munizioni: “Violenza e mancato autocontrollo, non ci sono garanzie di sicurezza”

Gli episodi di violenza in famiglia, per alcuni dei quali è arrivata la condanna mentre per altri è intervenuta la prescrizione o la remissione di querela, non consentono il rilascio della licenza di caccia e di detenere armi.

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©