Invita un’amica a casa per bere e cerca di violentarla, lei lo morde e fugge: processato

Invita un’amica a casa, la fa bere e poi tenta di violentarla, ma la ragazza reagisce, lo morde e si chiude in bagno, da dove chiama le forze dell’ordine.

L’imputato, difeso dall’avvocato Debora Colantuoni, &egrave…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©