Documenti fasulli per ottenere il permesso di soggiorno e l’indennità di maternità: in quattro davanti al giudice

Quattro persone sono finite sotto processo accusate truffa e di falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici.

I quattro imputati, difesi dagli avvocati Giuseppe De Lio, Silvia Paoloni, Andrea Castori e…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©