Città di Castello, è positiva ma non rispetta la quarantena per andare a giocare alle slot. Denunciata per tentata strage

Denunciato una donna i 38 anni dopo per aver violato la quarantena obbligatoria. Gli agenti di Polizia di Città di Castello, durante il controllo all’interno di una sala giochi, hanno identificato la signora che, a…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©