Chiede il risarcimento per l’ingiusta detenzione, la Cassazione: “Avrebbe dovuto rinunciare alla prescrizione”

Arrestato per estorsione, induzione e sfruttamento della prostituzione e altri reati, se la cava perché il processo è talmente lento che arriva la prescrizione, mentre per i reati minori il giudice lo assolve. Per questo fa causa allo…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©