Anticipa la cassa integrazione ai dipendenti e chiede il conguaglio, ma per la Procura è tutto falso: processato

Un imprenditore di 69 anni, difeso dall’avvocato Francesco Cinque, è finito sotto processo per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato per aver fatto risultare i suoi operai in malattia o in cassa integrazione, anticipando…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©