Amica assunta in clinica per velocizzare la pratica, il procuratore Sottani ricorre contro l’assoluzione del funzionario regionale

La Procura generale presso al Corte d’appello di Perugia ha presentato ricorso per Cassazione contro l’assoluzione del responsabile di un centro medico dall’accusa di concussione relativamente a presunti favori in ambito sanitario.

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©