Alex ucciso, la perizia “inchioda” la mamma accusata di omicidio: “Capace di intendere e volere, è una donna pericolosa per sé e gli altri”

Katalina Erzsebet Bradacs era capace di intendere e volere mentre uccideva il suo bambino ed è pericolosa per sé e per gli altri.

È la conclusione alla quale sono giunti i tre periti nominati dal giudice per le…

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©