Ai domiciliari si fa accompagnare in centro dall’amico: torna in carcere

Si è fatto accompagnare in centro a Perugia dall’amico a casa del quale scontava i domiciliari. Nessuna autorizzazione a lasciare l’abitazione di Foligno, nessuna spiegazione valida per giustificare l’allontanamento. 

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©