Affitta l’appartamento dell’anziana madre e caccia di casa il fratello disabile: sotto processo per circonvenzione e abbandono di incapace

Un tifernate di 51 anni è finito sotto processo per aver raggirato l’anziana madre, incapace e ricoverata in una struttura per anziani e cacciato di casa il fratello disabile, per poter affittare o vendere la casa di famiglia.

logo del portale dedicato alle News in Umbria in tempo reale

Umbria360.it - ©